Chi è Oscar Babel?

Oscar Babel è un libero pensatore e un pioniere che può diventare la voce più influente del momento. Ha soltanto ventisei anni. È alto più di un metro e ottanta. Ed è la brillantezza fatta persona. 

Non ha preconcetti né limitazioni. Ha la mente aperta. È libero, mentre tutti gli altri intorno a lui sono incatenati dall’avidità, dall’ipocrisia, dal denaro e dall’infelicità. 

Anche tu puoi essere libero. Diventa il sogno! 

Come Ryan Rees ha scoperto Oscar Babel

Ryan Rees è sempre alla ricerca di nuovi talenti, di individui da promuovere in virtù del loro eccezionale carisma e della loro personalità travolgente. Perché Ryan Rees è interessato a una sola cosa: l’eccellenza. Il suo credo potrebbe essere: «Servire la gente, nutrire la realtà». 

Ryan Rees ha scoperto la mente originale e rara di Oscar Babel in occasione di un incontro fortuito al Tapas Bar di West Kensington, a Londra, quando – nonostante il frastuono di una chitarra che suonava il flamenco – ha sentito a un tavolo accanto al suo Oscar Babel che parlava. Ryan Rees è rimasto così colpito dall’eloquenza di Oscar Babel che gli ha subito offerto i suoi servizi.

Poco dopo, Babel è apparso in un documentario sui modelli che posano per gli artisti, e poi nel talk show serale Dopo la Meditazione.  

I modi di Babel sono affabili e tranquilli, tuttavia quest’uomo ha qualcosa da dire. La sua unicità risiede nell’inclassificabilità. Non è un politico, non è un artista. È piuttosto un maestro che educa e istruisce. È quel che si potrebbe definire un messia urbano. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *